Area Archeologia e Antiquarium Eraclea Minoa

Indirizzo: C/da Minoa
Provincia: Agrigento Comune : Cattolica Eraclea Località : Eraclea Minoa
Tel.: 0922 846005

Orari ingresso: Tutti i giorni dalle 9,00 a un’ora prima del tramonto (invernale) 9,00-19,00 (estivo). Tranne la Domenica
Biglietto singolo intero: 4,00 €
Biglietto singolo ridotto: 2,00 €

La bellissima città di Eraclea Minoa si trova su un fitto promontorio che si affaccia su un fantastico paesaggio marino e affiancato dal fiume Platani.

Gli scavi archeologici nella città di Eracla Minoa hanno avuto inizo nel 1950 grazie alla scoperta del teatro da parte di Ernesto De Miro.

Gli scavi hanno oggi riscoperto un importante settore della città e precisamente la parte a Sud del teatro. Si tratta di abitazioni del periodo sia greco che romano con una struttura molto semlice, quadrata, con piccolo atrio e cortile al centro. L’intera città era inoltre circondata da un muro di 6 Km circa.

Le case hanno mantenuto lo stile originale con tanto di sacello domestico e l’edicoletta per i lares. Anche le pareti hanno mantenuto qualche resto di decorazioni antiche.

Alcune di esse inoltre prevedono un secondo piano dove sono ubicate le stanze per la notte.

I muri sono costruiti con blocchetti di pietra gessosa ed elevato in mattoni crudi.

Si è studiato che la città fu abbandonata intorno al I secolo aC. e poi tornata ad essere abitata nell’epoca bizantina intorno al VII secolo d.C. in cui furono aggiunti una grande basilica ed un cimitero.

La città di Eraclea Minoa è attualmente aperta al pubblico dalle ore 8,00 tutti i giorni compresi i festivi.